venerdì, Luglio 1, 2022
HomeNewsCybersecuritySiamo sotto attacco hacker

Siamo sotto attacco hacker

Tempo di lettura: < 1 minuti

Il collettivo russo Killnet ci tiene sotto attacco hacker, nel mirino i portali del Consiglio superiore della magistratura, dell’Agenzia delle Dogane e di alcuni ministeri

La notizia è confermata dalla polizia postale, l’Italia è sotto attacco hacker.

Dietro l’attacco ancora una volta il collettivo russo Killnet, che – secondo quanto reso noto su Telegram – avrebbe preso di mira i siti del Consiglio superiore della magistratura, dell’Agenzia delle Dogane e dei ministeri di Esteri, dell’Istruzione e dei Beni culturali.

- Advertisement -

La Polizia postale ha confermato quanto avvenuto e, insieme agli investigatori delle comunicazioni, sta lavorando per proteggere i siti italiani. “Fuoco a tutti”, hanno scritto gli hacker. Che hanno colpito un lungo elenco di obiettivi, una 50ina in tutto tra ministeri, aziende, autorità di garanzia, media e organi giudiziari.

Da quanto trapela si tratta di attacchi Ddos  e ransomware che si basano sull’invio di continue e numerose false richieste di accesso ai sistemi informatici di un’infrastruttura, con lo scopo di sovraccaricarli e farli collassare anche solo parzialmente.

Dall’esterno il risultato è la difficoltà di accesso al sito, proprio perché – a causa dei grossi flussi di traffico indotti dagli hacker – si esaurisce la larghezza di banda disponibile.

La polizia è al lavoro per mitigare gli effetti dell’azione. In particolare stanno operando gli specialisti della Polizia Postale.

- Advertisement -

Usi Telegram?

Unisciti al nostro canale per restare sempre aggiornato

Seguici sui social!

Instagram

Twitter

linkedin

Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Jooble Partnersspot_img
- Advertisment -

articoli recenti