giovedì, Giugno 17, 2021
HomeAppleiMac 2021 sembra imminente: Apple elimina due configurazioni

iMac 2021 sembra imminente: Apple elimina due configurazioni

L'iMac da 21,5 pollici ora ha opzioni di archiviazione limitate disponibili, suggerendo che un aggiornamento è imminente

L’iMac 2021 potrebbe arrivare prima di quanto si pensi. Quando Apple interrompe i prodotti, è un segno di una delle due cose: o il prodotto non è più popolare e si dirige verso la fine del ciclo, o l’azienda riconosce che è c’è bisogno di un aggiornamento e smette di costruire scorte in preparazione per la prossima versione.

Per l’iMac, sembra che l’opzione numero due sia la più probabile, e MacRumors ha notato che Apple ha ridotto il numero di configurazioni disponibili sulla versione da 21,5 pollici. Le configurazioni SSD da 512GB e 1TB dell’hardware non sono più disponibili, lasciando agli acquirenti la scelta meno attraente di un SSD da 256GB o l’ibrido SSD/HDD Fusion Drive da 1TB.

L’iMac da 21,5 pollici sta diventando un po’ vecchiotto, dato che è stato aggiornato l’ultima volta nel 2019, ma resta una linea molto popolare. Mentre l’HomePod originale è stato tagliato perché l’HomePod mini si è dimostrato più popolare, e l’iMac Pro alla fine ha raggiunto la fine del suo ciclo di vita, sarebbe una sorpresa se l’iMac da 21,5 pollici non fosse sostituito.

Le voci di una riprogettazione dell’iMac 2021 sono circolate per qualche tempo, con la promessa di un nuovo look audace ispirato all’Apple Pro Display XDR, con un retro piatto, bordi ridotti e la rimozione del mento in metallo. Se questo suona un po’ austero per i vostri gusti, la voce è che Apple offrirà l’iMac in una serie di colori piuttosto variegata, in una sorta di ritorno alla colorata gamma iMac G3.

Advertisements
Loading...
iMac 2021
Credit: Front Page Tech

Naturalmente, i cambiamenti attesi non sono solo sul design, e la vera stella dello spettacolo sarà probabilmente il passaggio dai processori Intel verso Apple Silicon prodotto in casa. Il chip Apple M1, che alimenta i recenti MacBook Pro M1, MacBook Air M1 e Mac mini M1, ha seriamente impressionato i recensori con le sue prestazioni e il basso consumo energetico, e si dice che l’iMac riceverà lo stesso aggiornamento, anche se ci sono configurazioni Intel ancora disponibili per quelli che si affidano alla compatibilità del software legacy.

Proprio la scorsa settimana, un rapporto di crash generato in DaftCloud ha indicato l’esistenza di un iMac basato su ARM, quindi sembra che alcune configurazioni hardware siano attualmente in fase di test. Secondo un rapporto Bloomberg di dicembre, Apple sta testando un design di chip con “ben 32 core ad alte prestazioni” per garantire che possa soddisfare tutte le esigenze di performance.

Dato che l’iMac da 21,5 pollici si pone come un desktop Apple più entry-level con un prezzo abbordabile, è possibile che la nuova versione arriverà con qualcosa di meno ambizioso dei 32 core. Ma dato che sembra che Apple stia terminando la produzione dei modelli iMac della generazione attuale, speriamo di scoprirlo presto con certezza.

Seguici sui social!

Instagram

Twitter

linkedin

Facebook

Usi Telegram?

Unisciti al nostro canale per restare sempre aggiornato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli recenti