venerdì, Giugno 18, 2021
HomeAPPSpotify HiFi: un livello superiore di suono in arrivo entro la fine...

Spotify HiFi: un livello superiore di suono in arrivo entro la fine dell’anno

Spotify HiFi sarà un’esperienza di streaming senza perdite (lossless) ed è in arrivo entro la fine dell’anno. Ora tocca ad Apple.

Spotify sta diventando Hi-Fi. Ci è voluto più tempo rispetto a concorrenti come Tidal e Amazon Music, ma oggi il principale servizio di musica in abbonamento ha annunciato un nuovo livello di streaming lossless che consentirà agli ascoltatori di ottenere il massimo dalla loro libreria di musica digitale. La notizia è arrivata all’evento virtuale Spotify “Stream On” dell’azienda.

Spotify HiFi sarà disponibile entro la fine dell’anno e “fornirà musica in formato audio lossless di qualità CD al tuo dispositivo e agli altoparlanti abilitati per Spotify Connect, il che significa che i fan potranno sperimentare più profondità e chiarezza mentre si godono i loro brani preferiti“.

Spotify ha eseguito piccoli test di streaming di qualità superiore in passato, ma ora lancerà questa funzione in maniera definitiva, con l’avvertenza che sarà disponibile solo “in mercati selezionati“. I prezzi devono ancora essere annunciati. Apparentemente lo streaming di qualità superiore è stato tra le principali richieste dai suoi clienti; allo stato attuale, Spotify supera l’audio a 320 kbps.

Leggi anche >>>  Twitch banna permanentemente Donald Trump

Amazon ha lanciato Amazon Music HD nel 2019. Il piano lossless costa 14,99 al mese (o 12,99 per i clienti Prime), un premio rispetto al servizio Amazon Music Unlimited standard. Tidal, che ha supportato l’audio ad alta risoluzione sin dall’inizio, ha un prezzo leggermente superiore 19,99 euro al mese per il piano “Hi-Fi”. Tidal offre ciò che chiama “Tidal Masters” che arriva fino a un audio ad alta risoluzione a 96 kHz / 24 bit. Anche servizi minori come Qobuz hanno cercato di attirare gli audiofili con lo streaming loseless.

Leggi anche >>>  Chrome potrebbe ricevere una funzione simile a Google Reader
Advertisements
Loading...

Apple Music, d’altra parte, manca ancora di qualsiasi tipo di livello di streaming lossless, nonostante Apple stia già lavorando agli AirPods di terza generazione e venda le cuffie AirPods Max per un ascolto di fascia alta.

Ci aspettiamo quindi una risposta di Apple entro la fine dell’anno.

Seguici sui social!

Instagram

Twitter

linkedin

Facebook

Usi Telegram?

Unisciti al nostro canale per restare sempre aggiornato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli recenti