giovedì, Giugno 17, 2021
HomeAPPAndroidSamsung, arriva aggiornamento Android 11: ecco per quali dispositivi

Samsung, arriva aggiornamento Android 11: ecco per quali dispositivi

Samsung ha aggiornato questi telefoni ad Android 11

Di solito gli OEM Android impiegano un bel po’ per ottenere l’ultima versione del sistema operativo sui dispositivi più vecchi, ma Samsung sta diventando sempre più efficiente in questo ogni anno. Per Android 11, il programma di aggiornamento ufficiale ha preso il via all’inizio di dicembre e continua ad espandersi. Ecco tutti i dispositivi che Samsung ha aggiornato ad Android 11 finora.

Samsung ha appena rilasciato Android 11 (One UI 3.1) per Galaxy A40 e Galaxy A80.

L’aggiornamento Android 11 di Samsung porta le tipiche caratteristiche che conoscete e amate dall’aggiornamento di Google, compresi i miglioramenti delle notifiche, Bubbles per i messaggi, e molti altri. Uno che purtroppo è stato eliminato, però, è stato l’utile menu di accensione di Google per i dispositivi domestici intelligenti. Peccato.

A supporto di Android 11, Samsung sta anche includendo One UI 3.0, che include tutte le caratteristiche che i proprietari di Galaxy hanno conosciuto e amato per anni, così come alcune nuove aggiunte e una mano di vernice fresca sul design nel suo complesso. Si tratta di un look elegante che continua a perfezionare il lavoro di Samsung su Android che, francamente, è diventato particolarmente buono negli ultimi anni.

Quindi, quali dispositivi stanno ricevendo Android 11? Samsung ha confermato gli aggiornamenti per un bel po’ di dispositivi della serie S, Note, Z e A, ma anche altri dispositivi saranno probabilmente aggiornati nel tempo. Ecco cosa è stato aggiornato finora.

I dispositivi Samsung ricevono Android 11

Galaxy serie S20

A partire dal 2 dicembre, il Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra hanno ricevuto l’aggiornamento ad Android 11 su più vettori americani, così come sui modelli sbloccati e sulle unità dei vettori globali. Questi telefoni hanno anche preso One UI 3.1 a fine febbraio.

Il Galaxy S20 FE ha ritirato Android 11 a partire dalla Russia il 18 dicembre, e anche il Regno Unito, l’India e la Germania hanno ricevuto l’aggiornamento. A partire dal 7 gennaio, l’aggiornamento si sta diffondendo anche negli Stati Uniti, con tutti i principali vettori che spingono gli aggiornamenti a partire dal 18 gennaio. A questo punto, sembra che l’aggiornamento abbia raggiunto un rollout quasi completo in tutto il mondo.

Alla fine di febbraio, One UI 3.1 ha iniziato il rollout per la serie S20, con l’aggiornamento ampiamente disponibile negli Stati Uniti e in tutto il mondo. In particolare, però, l’aggiornamento non è ancora disponibile per alcuni dispositivi in alcune regioni.

Galaxy Note 20 Series

Intorno al 14 dicembre, il Galaxy Note 20 e Note 20 Ultra hanno visto gli aggiornamenti ad Android 11 su AT&T. Verizon, T-Mobile, e le varianti sbloccate hanno seguito nel tempo da allora. L’aggiornamento è anche disponibile a livello globale SU VARI OPERATORI e sulle unità sbloccate.

A febbraio, la serie Galaxy Note 20 ha iniziato a ricevere One UI 3.1, un aggiornamento che ora è disponibile su tutti i principali vettori e in altri paesi.

Galaxy A Series

Anche la popolarissima serie di smartphone economici di Samsung sta ricevendo Android 11, e molto prima di quanto molti si aspettassero. Il Galaxy A51 5G e il Galaxy A71 5G hanno entrambi visto gli aggiornamenti arrivare all’inizio di febbraio nelle versioni regionali. Nel frattempo, il telefono Android più popolare al mondo, il Galaxy A51 (4G) ha visto il suo aggiornamento arrivare a metà febbraio in quasi tutto il mondo. Anche i vecchi Galaxy A50 e A50s hanno preso Android 11 con One UI 3.1 all’inizio di marzo. Il Galaxy A40 ha ricevuto Android 11 e One UI 3.1 a marzo, insieme al Galaxy A80 in Europa.

Advertisements
Loading...

Galaxy S10 Series

Samsung ha iniziato il rollout di Android 11 anche per la sua serie Galaxy S10 a gennaio. L’aggiornamento è disponibile in Svizzera sul Galaxy S10e e S10 5G in un primo momento, ma dovrebbe espandersi al S10 e S10+ così come ad altre regioni nel prossimo futuro. L’aggiornamento dell’S10e è disponibile anche negli Stati Uniti.

Il Galaxy S10 e S10+ stanno entrambi ricevendo l’aggiornamento ad Android 11, anche se l’aggiornamento è stato brevemente tirato a causa di alcuni bug. A partire dal 1 febbraio, l’aggiornamento sembra essere ampiamente in circolazione in Corea ed è stato avvistato su alcuni vettori statunitensi di recente. Da metà febbraio, l’aggiornamento è stato rilasciato per tutte le varianti del Galaxy S10 negli Stati Uniti.

Il Galaxy S10 Lite ha ricevuto Android 11 intorno al 22 dicembre in India e Spagna. L’aggiornamento è stato individuato anche negli Stati Uniti, Regno Unito e Germania.

One UI 3.1 ha iniziato il roll out per la serie Galaxy S10 in diverse regioni intorno al 10 marzo, soprattutto negli Stati Uniti.

Galaxy Note 10 Series

Per chiudere il 2020, Samsung ha distribuito Android 11 e One UI 3.0 al Galaxy Note 10 e Note 10+. A metà febbraio, l’aggiornamento è ampiamente disponibile nella maggior parte delle regioni.

Galaxy Z Flip e Flip 5G

Samsung è stata tradizionalmente un po’ lenta ad aggiornare i suoi pieghevoli alle nuove versioni di Android, ma il Galaxy Z Flip 5G ha rotto questa regola. L’aggiornamento di quel dispositivo ha iniziato a girare in Svizzera il 21 dicembre, ma non è stato confermato per altre regioni.

Appena prima del nuovo anno, Samsung ha iniziato a distribuire l’aggiornamento Android 11 per il suo normale Galaxy Z Flip con un aggiornamento di circa 2GB. One UI 3.1 ha iniziato a distribuire la serie a febbraio.

Galaxy Fold e Z Fold 2

L’11 gennaio, Samsung ha aperto le porte di Android 11 per il suo Galaxy Z Fold 2 da 2.000 dollari. L’aggiornamento ha iniziato a diffondersi in Germania ed è menzionato sul sito web di TELUS come un’uscita in Canada già dal 20 gennaio. L’aggiornamento è anche in corso in India e nel Regno Unito ed è stato ampiamente distribuito negli Stati Uniti. L’aggiornamento One UI 3.1 ha iniziato il roll out a fine febbraio/inizio marzo anche in alcune regioni.

Come riportato da SamMobile il 18 gennaio, Samsung ha iniziato a distribuire Android 11 al suo originale Galaxy Fold. L’aggiornamento è già apparso in Francia, Emirati Arabi Uniti, Regno Unito e Svizzera attraverso può dipendere se si possiede la versione LTE o 5G del telefono.

Galaxy Tab S7/S6

La serie Galaxy Tab S7 è stata tra i primi tablet di Samsung ad avere Android 11, e ha anche iniziato subito con One UI 3.1. Il Galaxy Tab S6 ha poi preso Android 11 e One UI 3.1 all’inizio di marzo. Anche il Galaxy Tab S6 Lite ha ricevuto il suo aggiornamento One UI 3.1 in alcune regioni all’inizio di marzo.

Altri dispositivi Samsung con Android 11

  • Galaxy M30s
  • Galaxy M31s
  • Galaxy M21
  • Galaxy F41
  • Galaxy XCover Pro

Seguici sui social!

Instagram

Twitter

linkedin

Facebook

Usi Telegram?

Unisciti al nostro canale per restare sempre aggiornato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli recenti