giovedì, Gennaio 20, 2022
HomeNewsCybersecurityAncora un attacco Hacker in Francia

Ancora un attacco Hacker in Francia

Tempo di lettura: 2 minuti

La Francia ancora sotto attacco Hacker.

Dopo l’attacco Hacker dei giorni scorsi , di cui avevamo ampiamente scritto nel nostro articolo, la Francia presa di mira da nuovi attacchi.

Dopo gli ospedali di Dax e Villefranche-sur-Saône, anche una trentina di laboratori francesi, specializzati in biologia medica, sono stati presi di mira da nuovi attacchi informatici, di cui l’ultimo ha registrato un furto di informazioni  elevatissimo.

Stando a quanto riferiscono i media locali, i dati prelevati illegalmente apparterrebbero a circa 500.000 persone.

I file sono liberamente accessibili sul web e contengono precisamente 491.840 nominativi: su ogni riga, fino a 60 informazioni diverse sulla stessa persona.

Inizialmente condiviso sui forum degli hacker, questo database è sempre più ampiamente distribuito: i documenti circolanti sul web sono oggi visibili insieme a un’ingente quantità di dati sensibili. 

Leggi anche:  Oggi è il World Backup Day: mettiamo al sicuro i nostri dati

I file sono difatti associati ai relativi dati personali dei pazienti, quali indirizzo postale, telefono, e-mail e codice fiscale.

Alcuni fogli presentano anche indicazioni sul gruppo sanguigno, sul medico curante, nonché commenti sullo stato di salute (compresa un’eventuale gravidanza), trattamenti farmacologici o patologie, ad esempio “HIV positivo”, “paziente sordo”, “Levothyrox” o “tumore al cervello”.

attacco Hacker Francia

Secondo l’indagine svolta da Checknews – il servizio di verifica dei fatti del notiziario Libération – questi dati corrispondono a campioni prelevati tra il 2015 e il 2020.

In quel periodo i laboratori interessati utilizzavano tutti lo stesso software di data entry, curato da Dedalus, il principale fornitore di software diagnostico e medico-amministrativo in Europa e uno dei più grandi al mondo.

Leggi anche:  Microsoft rilascia un tool per risolvere vulnerabilità Exchange

Stando a quanto riporta Checknews, i dati prelevati provengono ​​da una trentina di laboratori di biologia medica, situati principalmente nel dipartimento nord-occidentale della Francia.

Usi Telegram?

Unisciti al nostro canale per restare sempre aggiornato

Seguici sui social!

Instagram

Twitter

linkedin

Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Jooble Partnersspot_img
- Advertisment -

articoli recenti