sabato, Dicembre 4, 2021
HomeAPPWhatsApp e Telegram: come inviare file a sé stessi

WhatsApp e Telegram: come inviare file a sé stessi

WhatsApp e Telegram non sono solo app di messaggistica ma spesso possono essere utilizzata per trasferire file velocemente dallo smartphone al computer o viceversa.

Inviare un file a sé stessi su WhatsApp e Telegram è utile in molteplici circostanze.

Ad esempio quando si volesse trasferire rapidamente un file da PC a smartphone o viceversa, un appunto, l’indirizzo di un sito web e così via.

Come inviare messaggi a sé stessi su WhatsApp:

1) Da WhatsApp, sullo smartphone, selezionare i tre puntini in alto a destra quindi scegliere Nuovo gruppo.
2) Selezionare tra i partecipanti un parente stretto oppure un collega.
3) Assegnare un nome al nuovo gruppo; ad esempio Me stesso.
4) Accedere al gruppo in WhatsApp e toccare sul suo nome, in alto.
5) Qui selezionare l’altro partecipante appena aggiunto e rimuoverlo. Il gruppo continuerà ad esistere ma l’unico partecipante sarete voi stessi.

READ  WhatsApp aggiunge l'autenticazione biometrica
Inviare un messaggio a sé stessi su WhatsApp e Telegram

6) A questo punto, inviando un messaggio nel gruppo, un link, una foto o un file, tutto il materiale risulterà immediatamente accessibile da WhatsApp Web su PC.
Operando allo stesso modo su PC, gli stessi file risulteranno immediatamente disponibili sullo smartphone.
Non solo. Selezionando la voce Media del gruppo sull’app oppure da WhatsApp Web, immagini, documenti e link verranno automaticamente archiviati e resi sempre disponibili.

Con l’ultima versione di Whatsapp, per iOS, sarà possibile utilizzare lo stesso numero su più dispositivi.

Come inviare messaggi a sé stessi su Instagram:

Diversamente rispetto a WhatsApp, Telegram supporta già la funzione per l’invio di messaggi a sé stessi.

Si chiama Messaggi salvati ed è accessibile dalla schermata principale dell’applicazione o da Telegram Web.

READ  Cos’è Fuchsia ? il nuovo sistema operativo di Google

Per procedere, basta quindi toccare la voce Messaggi salvati quindi scrivere messaggi, effettuare copia e incolla, inserire immagini e file come allegati.

Inviare un messaggio a sé stessi su WhatsApp e Telegram

Il materiale che si inserirà all’interno della sezione Messaggi salvati su Telegram Web sarà immediatamente disponibile nell’app Telegram su smartphone (e viceversa).

Sia WhatsApp che Telegram dispongono di un’interfaccia web accessibile da browser, in questa pagina nel caso di WhatsApp o qui per Telegram.

Usi Telegram?

Unisciti al nostro canale per restare sempre aggiornato

Seguici sui social!

Instagram

Twitter

linkedin

Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli recenti