mercoledì, Dicembre 1, 2021
HomeSmartphoneOnePlus 9 e 9 Pro annunciati con fotocamere a marchio Hasselblad

OnePlus 9 e 9 Pro annunciati con fotocamere a marchio Hasselblad

Dopo settimane di teaser e rumors, ecco i nuovi telefoni di OnePlus

OnePlus ha annunciato i primi due telefoni della sua serie OnePlus 9, il OnePlus 9 e il OnePlus 9 Pro. Come previsto, il OnePlus 9 Pro è il fiore all’occhiello, progettato per affrontare artisti del calibro del Galaxy S21 Ultra di Samsung e l’iPhone 12 Pro Max, mentre il OnePlus 9 è la sua controparte con caratteristiche inferiori e leggermente più conveniente. Il OnePlus 9 costa 729 dollari con 8GB di RAM e 128GB di storage o 829 dollari con 12GB di RAM e 256GB di storage. Nel frattempo, il 9 Pro costa 969 dollari con 8 GB di RAM e 128 GB di storage o 1.069 dollari con 12 GB di RAM e 256 GB di storage negli Stati Uniti. Entrambi i telefoni saranno in vendita il 2 aprile, con preordini a partire dal 26 marzo.

OnePlus ha trascorso gran parte del suo annuncio parlando delle fotocamere sui nuovi telefoni, che sono stati sviluppati in collaborazione con Hasselblad. OnePlus dice che i colori sono stati sintonizzati per sembrare più naturali e che il sensore ultrawide sul 9 Pro e 9 è uno dei più grandi mai spediti su uno smartphone. L’ultrawide utilizza un sensore Sony IMX766 da 50 megapixel di dimensioni 1/1.56″ con un’apertura di f/2.2. Nel frattempo, il sensore principale Sony IMX789 del 9 Pro ha una risoluzione di 48 megapixel ed è grande 1/1.43″. (Il 9 regolare ha un sensore Sony IMX689, ma ha la stessa risoluzione di 48 megapixel). Entrambi hanno un sensore monocromatico da 2 megapixel e una fotocamera selfie da 16 megapixel, ma solo il 9 Pro ha un teleobiettivo da 8 megapixel.

READ  Batteria Smartphone come preservala e quando ricaricarla?

Sul lato software, OnePlus ha aggiunto un Hasselblad Pro Mode che dà un controllo aggiuntivo sulle impostazioni fotografiche e include una funzione di focus peaking. In termini di video, entrambi possono girare fino a 8K a 30fps, mentre il 9 Pro può anche fare 4K a 120fps.

Come precedentemente annunciato, il 9 Pro ha un display curvo 1440p 120Hz che fa uso della tecnologia LPTO per regolare la sua frequenza di aggiornamento tra 1 e 120Hz in base al contenuto visualizzato sullo schermo, riducendo il consumo di energia “fino al 50 per cento”. OnePlus sostiene anche che dovrebbe sentirsi più reattivo da usare nei giochi che supportano la sua tecnologia Hyper Touch. Lo schermo ha una luminosità massima di 1300 nits e supporta HDR10+. Nel frattempo, il OnePlus 9 ha un display piatto piuttosto che curvo. Non è LTPO, è leggermente meno luminoso a 1.100 nits, e ha anche una risoluzione inferiore a 1080p. Ha ancora una frequenza di aggiornamento di 120Hz, però.

READ  Samsung Galaxy A82: scheda tecnica e data di uscita

Internamente, il 9 Pro e il 9 sono alimentati da un processore Snapdragon 888 e hanno camere di vapore più grandi per farli funzionare più a lungo. Sono disponibili con 8 o 12GB di RAM e 128 o 256GB di storage. Supportano Warp Charge 65T, che OnePlus sostiene dovrebbe essere in grado di caricare le batterie da 4.500mAh dei telefoni al 100% in meno di mezz’ora. Il 9 Pro può anche caricare in modalità wireless fino a 50W ed è progettato per essere in grado di caricare in modalità wireless, indipendentemente dal fatto che sia orientato in verticale o orizzontale. Nel frattempo, il 9 può caricare in modalità wireless fino a 15W.

In termini di colori, il OnePlus 9 Pro sarà disponibile in nero, argento e verde, mentre il OnePlus 9 sarà disponibile in nero, viola chiaro e blu.

Usi Telegram?

Unisciti al nostro canale per restare sempre aggiornato

Seguici sui social!

Instagram

Twitter

linkedin

Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli recenti