martedì, Luglio 27, 2021
HomeAPPLEGO: l'incredibile APP che suggerisce cosa costruire con i mattoncini a disposizione

LEGO: l’incredibile APP che suggerisce cosa costruire con i mattoncini a disposizione

L’APP BrickIt sfurtta l’intelligenza artificiale per il riconoscimento dei blocchi LEGO in modo preciso

I collezionisti di Lego hanno sempre una scatola con dentro centinaia se non migliaia di mattoncini pronti all’uso per sostituire blocchi persi, per modificare e personalizzare kit oppure per dare spazio alla fantasia con creazioni proprie. Per chi avesse difficoltà a trovare un progetto c’è l’applicazione perfetta: si chiama BrickIt e sfrutta l’intelligenza artificiale per riconoscere i singoli pezzi e suggerire possibili costruzioni.

Davvero impressionante la precisione di questo software per ora disponibile soltanto per iOs (iPhone), ma presto in arrivo anche per smartphone Android. Basta infatti spargere su un piano i mattoncini, aprire l’app, inquadrare con la fotocamera e aspettare pochi secondi. Dopo una breve attesa, BrickIt restituirà diverse possibili soluzioni.

L’intelligenza artificiale riesce infatti a riconoscere i blocchetti anche se sono semi-nascosti oppure piazzati in orizzontale o verticale. Pre-caricati nel sistema ci sono varie istruzioni per creare per esempio animali, mezzi di trasporto, edifici o oggetti vari. Dopo aver scelto quello che aggrada di più, basta avviare la procedura guidata e assemblare. La chicca è che l’app indica anche dove esattamente sono situati i blocchetti nel mucchio che si ha a disposizione.

Leggi anche >>>  Whatsapp web videochiamata in arrivo
Advertisements
Loading...
brickit
(Foto: BrickIt)

Una volta terminata la costruzione, è possibile scattare un’immagine e salvarla in un’apposita cartella e/o condividere con i propri amici sui social o dalle app di instant messaging. Una delle app indipendenti più interessanti viste di recente, chissà se Lego contatterà gli sviluppatori per proporre una collaborazione ufficiale?

Leggi anche >>>  Facebook incoraggia la vaccinazione: ecco i nuovi stickers

Nel frattempo si può scaricare subito gratuitamente da App Store su iPhone, mentre per la versione Android sembra si dovrà attendere fino all’autunno 2021.

Fonte: Wired

Seguici sui social!

Instagram

Twitter

linkedin

Facebook

Usi Telegram?

Unisciti al nostro canale per restare sempre aggiornato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli recenti