venerdì, Giugno 18, 2021
HomeWindowsAdobe Flash rimosso da Windows 10 con l'update KB4577586

Adobe Flash rimosso da Windows 10 con l’update KB4577586

Gli utenti di Windows 10 vedranno scoprire definitivamente Flash dai loro sistemi con un nuovo aggiornamento

Microsoft ha iniziato a distribuire questa settimana l’update KB4577586, un aggiornamento di Windows 10 che rimuove in modo permanente il software Adobe Flash Player dai dispositivi Windows.

L’aggiornamento è stato formalmente annunciato lo scorso anno alla fine di ottobre, quando Microsoft e altri sviluppatori di browser si stavano preparando per l’imminente fine del ciclo di vita di Flash, previsto per la fine del 2020. Avevamo riportato la notizia in questo articolo.

Aggiornamento facoltativo?

Secondo un documento di supporto pubblicato a fine 2020, l’aggiornamento doveva essere facoltativo per gli utenti.

Gli amministratori di sistema che desideravano rimuovere Flash prima della data di fine vita potevano accedere al catalogo di Microsoft Update, scaricare i pacchetti KB4577586 e rimuovere Flash per evitare problemi di sicurezza.

Non proprio facoltativo

Ma questa settimana, più utenti di Windows 10 hanno riferito che Microsoft sta installando l’update KB4577586 sui propri dispositivi e rimuovendo il supporto Flash dal sistema operativo in via del tutto definitiva.

Leggi anche >>>  Windows 10 si aggiorna. La nuova Patch risolve alcune vulnerabilità zero-day
Advertisements
Loading...

Flash si auto distrugge

Sebbene gli utenti possano pensare che ciò causerebbe problemi ad alcune aziende, in realtà non lo fa. L’anno scorso, Adobe ha introdotto un “timer di autodistruzione” nel codice di Flash Player che impedisce all’app di riprodurre contenuti dopo il 12 gennaio.

Leggi anche >>>  Microsoft introduce MESH: le riunioni fatte con ologrammi

Anche se Flash Player è installato su un dispositivo Windows, il sistema operativo non sarebbe in grado di riprodurre alcun contenuto a causa di questa bomba a orologeria, un problema ben noto che ha creato problemi in paesi come Cina e Sud Africa il mese scorso.

Sembra che anche Microsoft abbia appreso di questo limite imposto da Flash e abbia deciso di rilasciare l’update KB4577586 sui sistemi Windows 10 questa settimana per rimuovere dal sistema operativo qualsiasi codice Flash poiché l’app non funziona comunque.

Seguici sui social!

Instagram

Twitter

linkedin

Facebook

Usi Telegram?

Unisciti al nostro canale per restare sempre aggiornato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli recenti