venerdì, Giugno 18, 2021
HomeAPPSicurezza Whatsapp: come proteggere il tuo account

Sicurezza Whatsapp: come proteggere il tuo account

WhatsApp viene spesso utilizzato per la messaggistica privata e quindi garantire la privacy e la sicurezza del tuo account WhatsApp è fondamentale.


WhatsApp è un’app di messaggistica molto popolare e ora i truffatori la utilizzano per truffare utenti poco esperti.

WhatsApp garantisce la sicurezza del tuo account attraverso la crittografia end-to-end. Tuttavia, ci sono molte circostanze in cui trapelano messaggi dagli account WhatsApp. Pertanto, è necessario eseguire in modo proattivo alcuni passaggi per proteggere il proprio account WhatsApp.

Ecco alcuni suggerimenti per proteggere il tuo account WhatsApp.


Dedica qualche minuto alle tue impostazioni sulla privacy

WhatsApp dà piena facoltà agli utenti di controllare le proprie impostazioni sulla privacy. Puoi gestire la privacy del tuo ultimo accesso, del telefono, del profilo e altro. Le tre opzioni di privacy principali disponibili sono: nessuno, solo contatti e tutti. È consigliabile scegliere l’opzione Solo contatti perché in tal caso condivideresti le informazioni del tuo profilo WhatsApp solo con le persone che conosci personalmente.


Blocca le persone fastidiose

Hai mai ricevuto un messaggio da una persona a caso? Trovi quella persona pericolosa? La semplice soluzione per sbarazzarsi di queste persone fastidiose è semplicemente bloccare. Nel caso, se hanno detto o inviato qualcosa di osceno, non dimenticare di segnalarli.


Cancella messaggi di tanto in tanto

È consigliabile eliminare tutti i messaggi con una persona o in un gruppo per garantire che non vi siano perdite di messaggi. Se stai discutendo di qualcosa di sensibile con qualcuno che, se intercettato, potrebbe causare problemi, elimina quei messaggi.


Imposta la verifica in due passaggi

Il modo migliore per proteggere il tuo account WhatsApp dagli hacker è impostare la verifica in due passaggi, nota anche come autenticazione a due fattori. Abilitare questo tipo di verifica darà un ulteriore livello di sicurezza al tuo account WhatsApp. Quando la abiliti, dovrai inserire un PIN di sei cifre per accedere al tuo account WhatsApp.

Per abilitare l’autenticazione a due fattori, segui questi passaggi:

  • Vai su “Impostazioni” e tocca “Account” e vai a “Verifica in due passaggi
  • Tocca “Abilita
  • Inserisci un PIN di sei cifre che ti verrà chiesto quando registri il tuo numero di telefono con WhatsApp
  • Ora aggiungi un indirizzo e-mail al tuo account che verrà utilizzato per reimpostare il PIN se lo dimentichi e salvaguardare il tuo account
  • Tocca “Avanti

Ora hai abilitato con successo la verifiche in due passaggi sul tuo account WhatsApp.


Abilita il blocco Face ID

Quando abiliti un blocco Face ID per WhatsApp, potrai sbloccare il tuo account WhatsApp solo dopo che lo smartphone avrà riconosciuto il tuo volto. Per abilitare il blocco Face ID, segui questi passaggi:

Leggi anche >>>  EMA: compromessi i dati del vaccino anti Covid.
Advertisements
Loading...
  • Impostazioni> Account> Privacy> Blocco schermo
  • Ora attiva “Richiedi il Face ID

Non aprire alcun link inoltrato

Non aprire mai un collegamento che è stato inoltrato o addirittura inviato da un contatto sconosciuto. WhatsApp ti permette di visualizzare l’etichetta inoltrato che ti aiuta ad identificare i messaggi falsi e di phishing.

Leggi anche >>>  Mr. Robot: recensione

Disabilita l’aggiunta automatica ai gruppi

Ti sei mai trovato in una situazione in cui sei diventato magicamente parte di un gruppo a caso? Se le impostazioni sulla privacy non sono corrette, chiunque può aggiungerti a un gruppo, a condizione che abbia il tuo numero di telefono.

Per fortuna, WhatsApp ha ora aggiunto un’opzione che consente agli utenti di disabilitare l’aggiunta automatica del gruppo. Per attivare questa opzione, vai su Impostazioni> Account> Privacy> Gruppi e quindi tocca “Nessuno”. Hai anche la possibilità di scegliere “I miei contatti” se desideri che i tuoi amici ti aggiungano a un gruppo senza la tua conferma. Se sei già membro di un gruppo, esci semplicemente.


Disattiva le conferme di lettura

Se non vuoi che nessuno sappia se hai letto il loro messaggio o meno, puoi disattivare le conferme di lettura. Questa potrebbe essere più un’opzione di privacy per te che un problema di sicurezza.


Disabilita i backup su cloud

Sapete qual è la falla della crittografia end-to-end supportata da WhatsApp? Bene, è il fatto che consente agli utenti di eseguire il backup delle loro conversazioni su Google Drive e iCloud. Molti utenti utilizzano questa opzione in modo da poter recuperare facilmente i vecchi messaggi quando comprano un nuovo smartphone, ma il backup è sicuro?

No, i backup sul cloud non sono crittografati. Chiunque può leggere questi messaggi dal tuo servizio cloud se non è adeguatamente protetto. Se ti interessa davvero la tua privacy, disattivala.

  • Se sei un utente iPhone, per disabilitare il backup vai su Impostazioni> Chat> Backup chat> Backup automatico> Disattivato
  • Se utilizzi WhatsApp sul tuo dispositivo Android, vai su Menu> Impostazioni> Chat> Backup chat> Backup su Google Drive> Mai.

Se stai utilizzando un software di emulazione per eseguire WhatsApp sul tuo PC come BlueStacks, assicurati di scaricare il software da una fonte attendibile.


Esci da WhatsApp Web / Desktop

Molti utenti ora utilizzano WhatsApp sul proprio desktop o laptop per rispondere facilmente ai messaggi senza alzare il telefono. Quando hai finito il tuo lavoro e non devi più usare WhatsApp Web / Desktop, assicurati di disconnetterti dal tuo account, soprattutto se stai utilizzando un desktop pubblico.

Seguici sui social!

Instagram

Twitter

linkedin

Facebook

Usi Telegram?

Unisciti al nostro canale per restare sempre aggiornato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli recenti