lunedì, Giugno 14, 2021
HomeFeed WebSamsung: i primi prototipi di TV QD-OLED verranno prodotti a giugno

Samsung: i primi prototipi di TV QD-OLED verranno prodotti a giugno





Advertisements




Advertisements
Loading...

Samsung Display produrrà i primi prototipi di TV QD-OLED il prossimo giugno, e saranno prodotti finiti e completamente funzionanti, non semplici pannelli. Lo riporta la testata coreana The Elec (link in FONTE). Si parla nello specifico di prototipi da mostrare a potenziali clienti tra cui Samsung Electronics, Sony e alcuni non meglio definiti “produttori cinesi“. Oltre ai televisori dovrebbero arrivare anche i primi monitor QD-OLED, sempre sotto forma di prototipi. Sappiamo del resto che le due anime di Samsung, Samsung Display e Samsung Visual Display (la prima realizza i pannelli, la seconda i TV), si sono accordate già da tempo sulla commercializzazione di monitor per PC; è stato invece più difficoltoso trovare un’intesa sui televisori, non è infatti un caso se, nonostante le notizie giunte da fonti coreane e mai smentite, vi siano analisti che ritengono tuttora incerta l’uscita di TV QD-OLED a marchio Samsung.

Samsung Electronics avrà comunque modo di sperimentare la qualità dei pannelli già nell’immediato futuro. L’invio dei primi esemplari (non prodotti completi e finiti come quelli in arrivo a giugno: si parla solo dei pannelli) starebbe avvenendo già in questo periodo, secondo quanto riportato da The Elec. Samsung Display farà poi il punto della situazione a settembre 2021, dopo aver valutato la bontà dei prodotti dotati della tecnologia QD-OLED insieme a Samsung Electronics e agli altri produttori coinvolti.

Advertisements

Se le valutazioni ricevute dai possibili committenti e nelle presentazioni a porte chiuse saranno positive, Samsung Display avrà la strada spianata per lanciare i QD-OLED nel 2022. Per raggiungere l’obiettivo è però necessario migliorare la resa produttiva e incrementare la capacità. Sarebbero infatti queste le condizioni richieste da Samsung Visual Display per lanciare una linea di TV premium basata sui QD-OLED. Attualmente la capacità della linea produttiva Q1 è di 30.000 lastre madre al mese, ritenuta non sufficiente per le necessità del colosso coreano. Per meglio comprendere i numeri in gioco, basti pensare che LG Display può sfornare circa 140.000 substrati OLED al mese sommando gli impianti di produzione in Corea e Cina.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Advertisements
Loading...



Advertisements






Advertisements

Advertisements
Loading...

Usi Telegram?

Unisciti al nostro canale per restare sempre aggiornato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli recenti