mercoledì, Dicembre 1, 2021
HomeNewsPeugeot 308 in versione elettrica nel 2023

Peugeot 308 in versione elettrica nel 2023

Pochi giorni fa era uscita la notizia che la nuova Peugeot 308 sarebbe stata proposta in futuro anche in una versione elettrica per permettere al marchio francese di proporre ai clienti la possibilità di scegliere la motorizzazione che più desiderano in un momento in cui il mercato sta evolvendo rapidamente. Ora, grazie ad un rapporto di Automotive News Europe, è possibile saperne qualcosa di più.

ARRIVERÀ NEL 2023

Secondo quanto riferito, la casa francese starebbe già lavorando su questa vettura. Il debutto, però, non sarebbe particolarmente vicino. Si parla infatti del 2023 per vederla su strada. Troppo presto, però, per avere ulteriori dettagli. Visto che al lancio manca ancora diverso tempo, sarà interessante capire su che piattaforma sarà sviluppato il modello a batteria. Peugeot potrebbe utilizzare la ben nota piattaforma eCMP su cui sono nate molte attuali elettriche del Gruppo Stellantis, oppure passare direttamente alla nuova eVMP presentata lo scorso anno il cui debutto è atteso proprio per il 2023 e che sarà utilizzata per la futura nuova 3008.

READ  Super Cashback: anche aprile è in archivio | Punto Informatico

Difficile, ad oggi, fare previsioni ma visto che la Peugeot 308 punta ad entrare in diretta concorrenza con modelli del calibro della Volkswagen ID.3, il marchio francese potrebbe decidere di utilizzare la nuova piattaforma che permette di disporre di prestazioni migliori e soprattutto di maggiore autonomia. Ma per capirne di più non si può fare altro che attendere l’arrivo di ulteriori novità. La cosa certa è che per il costruttore francese la 308 elettrica sarà un modello molto importante.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

READ  Power bank MINI: lo metti in tasca PAGANDOLO POCO | Punto Informatico

Usi Telegram?

Unisciti al nostro canale per restare sempre aggiornato

Seguici sui social!

Instagram

Twitter

linkedin

Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli recenti