sabato, Ottobre 16, 2021
HomeWindowsMicrosoft vuole dismettere le password degli account tramite l'app Authenticator

Microsoft vuole dismettere le password degli account tramite l’app Authenticator

Microsoft ha abilitato la possibilità anche per per tutti gli account consumer di non usare più la password per accedere

L’azienda di Redmond ha esteso a tutti i suoi utenti l’applicazione Authenticator, lanciata lo scorso marzo solo per gli utenti business.

Si tratta di un’app, disponibile per iOS e sul Play Store., che una volta scaricata cancella in automatico le varie password salvate sul profilo Microsoft.

Se si vuole accedere, invia al numero di cellulare registrato o all’indirizzo email un codice temporaneo da inserire in fase di autenticazione.

Un buon modo per liberarsi della necessità di doversi ricordare decine di parole chiave, o peggio, di tenerle memorizzate su pezzi di carta o note sul telefonino, non protette.

Il meccanismo entra in funzione quando Authenticator rileva un’attività di login da un nuovo dispositivo (magari perché si è cambiato smartphone o tablet) o da una parte del mondo non conforme alle località solite di un utente.

READ  Windows 11 ora disponibile: dove e come scaricare la nuova versione del S.O. Microsoft

Come configurare Microsoft Authenticator

La prima cosa da fare è installare Microsoft Authenticator sul proprio smartphone o tablet. La configurazione è semplice e richiedere unicamente di accedere al proprio account Microsoft inserendo l’indirizzo email e la password.

Se è configurata l’autenticazione a due fattori, l’utente deve anche confermare l’accesso tramite un codice inviato via SMS oppure un’altra applicazione.

A quel punto la schermata principale di Microsoft Authenticator mostrerà l’account Microsoft, l’unico, a quel punto, a essere configurato nell’applicazione.

occando “Microsoft” seguirà una schermata in cui l’utente potrà accedere a una password monouso di otto cifre (da usare come secondo fattore di autenticazione quando richiesto) oppure, toccando su “Account senza password”, potrà configurare l’accesso senza password direttamente dall’applicazione se è già impostato un PIN o un sistema di riconoscimento biometrico (come la scansione delle impronte o del viso) per lo sblocco del dispositivo.

READ  Aggiornamento Windows 10 21H1: nuove funzionalità e quando scaricarlo

L’utente sarà trasferito alla pagina dedicata e basterà andare sotto Sicurezza aggiuntiva > Account senza password > Attiva. A quel punto, bisognerà confermare ulteriormente la decisione dopo aver letto un breve avviso di Microsoft che riepiloga il meccanismo della funzione.

Come attivare l’accesso senza password

Gli utenti che già usano Microsoft Authenticator per l’autenticazione a due fattori è possibile abilitare l’accesso anche tramite la pagina web dedicata e andare nella sezione Sicurezza > Opzioni di sicurezza avanzate e cliccare su “Per iniziare”.

account Authenticator

A quel punto, nella sezione “Sicurezza aggiuntiva” sarà possibile attivare l’opzione “Account senza password”.

Cliccando su “Attiva”, appare un avviso che specifica che ulteriori dettagli e cliccare su “Avanti”. Bisognerà approvare la richiesta inviata al dispositivo su cui è attivato Microsoft Authenticator per procedere.

Altrettanto facilmente, l’utente potrà disattivare tale funzionalità. In tal caso, sarà necessario impostare una nuova password per l’account Microsoft.

account Authenticator

Usi Telegram?

Unisciti al nostro canale per restare sempre aggiornato

Seguici sui social!

Instagram

Twitter

linkedin

Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli recenti