martedì, Gennaio 18, 2022
HomeNewsBando startup sviluppo videogame

Bando startup sviluppo videogame

Tempo di lettura: 2 minuti

Indetto un bando per sostenere l’avviamento e lo sviluppo di 10 startup innovative del settore videogame. Le domande potranno essere presentate dal 28 gennaio al 12 aprile 2021.

È online il bando rivolto alle startup innovative per lo sviluppo del settore videogame.

Il banodo è stato Pubblicato dall’istituto Luce Cinecittà in collaborazione con la Regione Lazio e il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo.

bando startup videogame

Ad ogni startup innovativa può essere agevolato un unico progetto riguardante lo sviluppo di un videogioco di intrattenimento da distribuire sul mercato internazionale.

Loading...

Al momento della domanda il videogioco deve essere disponibile almeno in una versione giocabile.

Il suo sviluppo, secondo quanto presentato nel progetto, dovrà concludersi al più tardi entro 12 mesi dalla concessione dell’agevolazione.

L’agevolazione consiste in un contributo sui costi del progetto, 60mila euro, e nella partecipazione a un programma di accelerazione della durata di circa tre mesi.

Loading...

Istituto Luce Cinecittà coordinerà l’acceleratore avvalendosi del supporto di Iidea (Italian interactive digital entertainment association), l’associazione di categoria italiana per il settore videoludico.

Leggi anche:  Chrome 92: novità per privacy e prestazioni | Punto Informatico

Al termine del programma, con il supporto organizzativo del Mibact, seguirà un demo day, una presentazione strutturata dei progetti ad un pubblico di publisher e investitori.

Dettagli

Il contributo per ogni Start-Up Innovativa beneficiaria è pari complessivamente a 60.000 Euro di cui:

Loading...

A. 15.000 Euro per un uguale ammontare di servizi di accelerazione forniti dall’Istituto Luce Cinecittà;

B. 35.000 Euro per Costi Ammissibili da sostenersi nei confronti di terzi e da rendicontare e;

C. 10.000 Euro per l’impegno dedicato al Progetto dai soci e amministratori della Start-Up Innovativa Beneficiaria, riconosciuti in misura forfettaria e indipendentemente dall’esistenza di un rapporto economico con la Start-up Innovativa e dalla sua entità.

Loading...

Il contributo di cui alla voce A è erogato direttamente all’Istituto Luce Cinecittà (che per motivi di trasparenza e regolarità fiscale li fattura al Beneficiario che dovrà corrispondere l’IVA).

I contributi di cui alle voci B) e C) è erogato al Beneficiario dietro rendicontazione dei costi di cui alla voce B), che deve avvenire entro 15 mesi dalla concessione dell’agevolazione). E’ possibile richiedere un anticipo garantito da fidejussione e a stato avanzamento lavori (SAL di almeno il 50% e da presentarsi entro 9 mesi dalla concessione dell’agevolazione). Anticipo e SAL non possono superare l’80% del contributo concesso di cui alle voci B) e C).

Leggi anche:  Il pungitopo vale oro: bande di ladri all’assalto e coltivatori disperati

Presentazione e selezione delle richieste

Loading...

Le richieste di contributo devono essere presentate esclusivamente tramite PEC all’indirizzo [email protected] entro le ore 18:00 del 12 aprile 2021, previa finalizzazione del Formulario GeCoWEB disponibile on-line dalle ore 12:00 del 28 gennaio 2021.

La richiesta, oltre la documentazione amministrativa, deve contenere:

  • presentazione del team di sviluppo
  • presentazione del Progetto e, per le Start-Up Innovative già costituite, relativo budget;
  • versione giocabile del videogioco (prototipo, tramite link dedicato);

Il nostro augurio è che qualche startup italiana riesca a sviluppare un gioco come GTA!

Loading...

Loading...

Usi Telegram?

Unisciti al nostro canale per restare sempre aggiornato

Seguici sui social!

Instagram

Twitter

linkedin

Facebook

Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli recenti