venerdì, Giugno 18, 2021
HomeNewsApp Google su Huawei: Installiamo!

App Google su Huawei: Installiamo!

Se avete acquistato uno smartphone Huawei di ultima generazione e proprio non riuscite a fare a meno delle applicazioni Google oppure se avete trovato un ottima offerta ma vi bloccate davanti all’acquisto perchè sapete che mancano i servizi google, sappiate che in realtà è possibile bypassare il problema.

Premessa:

Prima di procedere sappiate che non è una procedura UFFICIALE ma è frutto di quanto si trova in rete. L’abbiamo testata e funziona ma non è detto che con il tempo possa creare dei problemi di instabilità. Vi consigliamo di effettuare un backup del dispositivo prima di procedere. Non ci assumiamo responsabilità riguardo malfunzionamenti o problemi di sicurezza.

Procedura – Operazioni Preliminari:

  1. Direttamente dallo smartphone scaricare questo file cliccando su questo link bit.ly/GappsHuawei 
  2. andare nelle impostazioni dello smartphone, sistema e aggiornamenti, data e ora e disattivare “imposta automaticamente” e selezionare come data un qualsiasi giorno del 2018
  3. Dallo Smartphone aprite l’applicazione File Manager e recatevi in “Internal Storage”, “Download”, tenere premuto il file ZIP estratto al punto1 (vedi immagine) premere in basso a destra i 3 puntini e poi “Estrai in” e confermi l’estrazione;

4. Una volta effettuato l’operazione al punto 3 si aprirà una cartella contenente un’altra cartella di nome “HUAWEI GOOGLE Android 10”, apritela, tenete premuto sulla cartella “Fase 0” e poi selezionate anche “Fase 1”, cliccate in basso su “Sposta” e poi “Altra posizione”, entrate in “Internal Storage” e cliccate in basso “Sposta.

Procedura – Installazione:

  1. aprite le Impostazioni dello Smartphone, entrate in App, ancora App, cercate l’applicazione “Backup”, selezionatela e fate “Termina” e poi “Disinstalla”;
  2. aprite l’applicazione “Gestione File”, in basso selezionate “Categories” se non è già selezionato, entrate in “Internal Storage” e poi nella cartella “Fase 0”;
  3. cliccate l’applicazione “Backup & Restore” e installatela (se l’installazione non va a buon fine, fate la disinstallazione dell’app Backup da AppGallery e riprovate);
  4. selezionate adesso la cartella “Backup” (tenendo premuto), cliccate su “Sposta” in basso, cliccate su “Altra posizione”, cliccate su “Internal Storage” e quindi la cartella “Huawei”, a questo punto sempre in basso confermate lo spostamento cliccando “Sposta”;
  5. uscite ed aprte le “Impostazioni” ed entrate in “Sistema e aggiornamenti” e poi “Backup e ripristino”;
  6. selezionate: “Backup dei dati”, avanti ed accettate;
  7. cliccate i 3 puntini in alto a destra e poi “Ripristina dalla memoria interna”;
  8. scegliete il set di dati di backup “15 Aprile 2020, 07:37, HUAWEI P40 PRO” (il nome dello smartphone è ininfluente), cliccate su “Ripristino” e inserite la password indicata confermando il riprisitno: q876305008

Procedura – 1.configurare l’account Google :

Advertisements
Loading...
  1. tornate alla home dello Smartphone ed aprite Lzplay (l’applicazione con la G viola che trovate sulla homescreen), premete “Abilita” e consentite le richieste, dopodiché premte il pulsante Blu in basso e quello blu nel pop-up che appare. ATTENZIONE: se si apre subito un pop-up con due voci, una bianca e una blu, vuol dire che l’applicazione non si è installata correttamente, dovete fare un reset dello smartphone e ripetere la procedura SENZA aggiornare l’applicazione Backup da AppGallery.
  2. aprite l’applicazione “Gestione File”, poi “Categorie”, quindi nella cartella “Fase 1” e infine dentro la cartella “Step 1”;
  3. installate tutte le applicazioni presenti nella sequenza indicata dai numeri.

Procedura – 2.configurare l’account Google :

  1. andate sulla home e aprite l’applicazione dall’icona gialla “QuickShortCutMaker”, nella ricerca digitate “Google ” (con G maiuscola e spazio finale) e premete invio per fare la ricerca;
  2. cliccate su “Google Account Manager”, e poi la 4° voce indicante “Inserisci email e password”;
  3. cliccate “Provare” e poi in alto a destra i 3 puntini e quindi “Accesso Browser”, confermate premendo “Ok”;
  4. qui potete inserire la vostra email e poi la vostra password;
  5. la procedura vi darà errore indicando “Accesso non riuscito”, va bene così, uscite dall’app senza chiuderla tornando così alla “Homescreen”;
  6. aprite “Gestione File”, uscite dalla cartella “Step 1” ed entrate in “Step 2”, qui installate l’unica applicazione presente (Google Services…);
  7. terminata l’installazione aprite le app recenti e tornate alla schermata dove il login ha fallito, apritela e premete Avanti;
  8. dopo qualche secondo comparirà la schermata precedente senza errori e inizieranno a comparire delle notifiche di errore dal Google Play Services, va bene così.
Leggi anche >>>  SHAREit: un bug nell'app per Android può mettere a rischio i tuoi dati

Procedura – 3.le applicazioni Google

  1. andate in ImpostazioniAppApp e premete i tre punti in alto. Poi Mostra processi di sistema;
  2. cercate Google Play Services, apritelo, premetelo su Termina più volte finché non diventa più cliccabile e poi Disinstalla;
  3. uscite e tornate in Gestione file, andate indietro ed entrate nella cartella “Step 3” e installate l’unico file presente (modagain1gsm.apk);
  4. riaprite il Play Store per controllare che funzioni correttamente, dovrebbero persistere gli errori del Play Services;
  5. andate in ImpostazioniAppApp e premete i tre punti in alto. Poi Mostra processi di sistema;
  6. cercatelo Google Services Framework ed apritelo, premete su Memoria, poi Cancella cache e poi Cancella dati;
  7. riaprite il Play Store per controllare che si apra correttamente (prova anche a chiuderlo dalle app recenti e riaprirlo), a questo punto dovrebbero essere scomparse le notifiche di errore del Play Services;
  1. metti il telefono in modalità aereo;
  2. vai in ImpostazioniAppApp e premi i tre punti in alto. Poi Mostra processi di sistema;
  3. cerca Google Play Services e aprilo. Premi prima su Termina e poi Disinstalla;
  4. Torna in Gestione file , vai indietro ed entra nella cartella “Step 4” e installa l’unico file presente (com.google.android.gms2.apk);
  5. Riavvia lo smarpthone e una volta riavviato disattiva la modalità aereo.
  6. se continuano ad apparire le notifiche di errore del Play Services ripetete il punto 5;
  7. se il Play Store si avvia ma mostra un messaggio di errore con un pulsante “Riprova”, cliccatelo più volte o pazientate un paio di minuti, se non si risolve, riavviate lo smartphone; se anche questo non risolve ripetete il passaggio 5 per 3 volte, poi tornate indietro nel menu “App” e cliccate “Google Play Store” e quindi “Memoria” e infine “Svuota cache”, tornate in Gestione File e re-installate l’applicazione presente nella cartella “Step 2” e riparti dal punto 7;
  8. metti il telefono in modalità aereo;
  9. andate in ImpostazioniAppApp e premete i tre punti in alto. Poi Mostra processi di sistema;
  10. cercate Google Play Services e aprilo. Premi prima su Termina e poi Disinstalla;
  11. Tornate in Gestione file , vai indietro ed entra nella cartella “Step 4” e installa l’unico file presente (com.google.android.gms2.apk)
  12. Riavviate lo smarpthone e una volta riavviato disattiva la modalità aereo.
Leggi anche >>>  Google non sarà più il motore di ricerca predefinito su Android. La fine di un era?

Procedura – Possibili errori:

Se al riavvio continueranno a comparire le notifiche di errore del Play Services, probabilmente qualcosa non è andato a buon fine, niente paura. Per risolvere dovete:

  • recarvi nelle Impostazioni, App, quindi App e cliccare su termina e disinstallata su queste app in sequenza:
    • Google Play Services;
    • Google Play Store;
    • Google Services Framework (che trovi cliccando i tre puntini e poi mostra processi nascosti).
  • a questo punto aprite l’applicazione Gestione File ed installate, in sequenza:
    • in “Step 1” l’applicazione numero 2 e 4;
    • in “Step 2” l’applicazione presente all’interno;
  • tornate alla Homescreen e provate ad aprire il Play Store. Potrebbe dare degli errori fallendo l’avvio, riprovate più volte altrimenti riavviate lo smartphone;
    • una volta riavviato controllate che il Play Store si avvii e carichi, potrebbe impiegare fino a 2 minuti (clicca Riprova più volte). Una volta caricato (potrebbero comparire degli errore del Play Services);
  • ripetite la procedura del “Passaggio 4” precedente.

Conclusione:

Come detto si tratta di una procedura non ufficiale ed ovviamente non sarà mai come avere le Google Apps pre-installate ma è comunque una soluzione per tutte quelle persone che non vogliono rinunciarvi. Se riscontrate difficoltà potete fare riferimento anche ai numeri video presenti sul web.

Seguici sui social!

Instagram

Twitter

linkedin

Facebook

Usi Telegram?

Unisciti al nostro canale per restare sempre aggiornato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli recenti