mercoledì, Dicembre 1, 2021
HomeNewsCybersecurityMozilla Firefox: riprendiamoci la privacy!

Mozilla Firefox: riprendiamoci la privacy!

Proteggiamo i nostri dati.

Da tempo, l’attenzione degli utenti di servizi digitali, si sta focalizzando sempre di più sul tema della sicurezza ed in particolare su quello della sicurezza dei propri dati personali.

Esiste una fitta rete di agenzie che collezionano dati. Queste compagnie tracciano i nostri movimenti sul web per capire, tramite complessi algoritmi, le tendenze del momento e quali prodotti offirire ad ognuno di noi singolarmente.

I canali più efficaci per collezionare dati sono sicuramente i social network ma anche la nostra navigazione sul web è una ghiotta occasione per capire i nostri gusti ed orientamenti.

Vediamo ora come limitare la diffusione dei nostri dati in rete utilizzando Mozilla Firefox, un browser open source che ha come missione il rispetto della privacy.

  1. Per prima cosa scarichiamo il browser.

2. Per utilizzare la sincronizzazione con altri dispositivi ed accedere a tutti i servizi, creiamo un account:

READ  Google Chrome 88: importante aggiornamento di sicurezza

Cliccando qui sarete guidati passo passo all’apertura del vostro account ed otterrete quindi l’accesso a strumenti molto utili come:

  • Lockwise: un app di gestione integrata in Firefox e disponibile anche per Android e iOS
  • Monitor: Scopri quello che gli hacker già sanno di te. Impara come rimanere sempre un passo avanti.
  • Accesso preferenziale a Pocket: una utilissima app per salvare e sincronizzare tra dispositivi i tuoi siti preferiti

3. Accedi ai Componenti Aggiuntivi di Firefox

Lo puoi fare direttamente dal browser o cliccando su questo link. La quantità di estensioni disponibili è impressionante, così come la qualità offerta.

Clicchiamo prima su Estensioni e poi su Privacy e Sicurezza.

4. Per cominciare vi consiglio di scaricare le estensioni:

  • DuckDuckGo Privacy Essentials: un set completo di protezione antitracciamento contro l’acquisizione e la vendita dei nostri dati personali. In più potremo utilizzare il motore di ricerca DuckDuckGo che non memorizza la nostra cronologia di ricerca sui sui server.
  • HTTPS Everywhere: un’estensione per Firefox che protegge le comunicazioni attivando la crittografia HTTPS automaticamente su tutti i siti che la supportano.
READ  Attacco hacker: agenzie federali USA violate
Nessun tracciamento

5. Basterà cliccare il pulsante “aggiungi a Firefox” per attivare l’estensione che si sincronizzerà con il nostro account e verrà caricata ogni qual volta accederemo a firefox sync da qualsiasi altro dispositivo.


Per finire vi invito a pensare che la privacy non può essere controllata solo dal software ma occorrono anche soluzioni hardware a volte.

Nei tempi dello smart working, siamo spesso costretti a “lavorare da casa” e questo significa utilizzare una connessione ad internet di tipo domestico senza protezioni firewall o VPN hardware.

A volte un piccolo investimento può migliorare sensibilmente la nostra sicurezza. Clicca sul link qui sotto per scoprire un prodotto molto efficiente e funzionale per proteggere la tua connessione e soprattutto i tuoi dati!

Usi Telegram?

Unisciti al nostro canale per restare sempre aggiornato

Seguici sui social!

Instagram

Twitter

linkedin

Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli recenti