mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeVideogameL'uscita FIFA 23 è vicinissima: nuove licenze, stadi, campionati e squadre

L’uscita FIFA 23 è vicinissima: nuove licenze, stadi, campionati e squadre

L’uscita FIFA 23, ultimo capitolo della serie EA Sports in collaborazione con la federazione internazionale, sarebbe vicinissima.

Un nuovo rumor confermerebbe la presentazione di FIFA 23, prossimo capitolo della serie sportiva di EA, per il mese di luglio. Il gioco, com’è noto, sarà l’ultimo realizzato da EA Sports a marchio FIFA, in seguito alla separazione tra la casa californiana e la federazione internazionale. C

iò non avrebbe ridotto le ambizioni di Electronic Arts per quanto riguarda questo titolo, che introdurrebbe alcune novità essenziali rispetto al precedente capitolo

Come riporta eXputer, il publisher avrebbe l’intenzione di rendere FIFA 23 un “titolo unificato”, e questo porterebbe soprattutto ad avere la Coppa del Mondo nel gioco sia maschile che femminile per la prima volta. I

noltre, verrebbe data per scontata l’inclusione del cross-play, la funzionalità (presto in fase di test) grazie alla quale gli utenti potranno giocare insieme ai propri amici online a prescindere dalla piattaforma.

Sarebbe esclusa la possibilità di un titolo free-to-play. Per il futuro, dal sito affermano che “non è chiaro dove la FIFA porterà la serie dopo che il suo accordo con EA sarà scaduto, ma la scelta più ovvia sarebbe Konami, che sviluppa la serie eFootball”. A tal proposito, anche 2K (la casa del franchise NBA più popolare nel gaming) si sarebbe interessata alla questione.

Tra le novità del nuovo capitolo ci sarebbero ben quattro campionati nazionali femminili tra Inghilterra, Stati Uniti, Germania e Francia, e la quinta serie maschile inglese, ovvero la prima del sistema non-league britannico. Queste punterebbero a compensare almeno parzialmente la J-League e la Liga BBVA MX messicana, destinate ad abbracciare eFootball in esclusiva.

  • FA Women’s Super League (Inghilterra)
  • National Women’s Soccer League (USA)
  • Frauen-Bundesliga (Germania)
  • Division 1 Féminine (Francia)
  • Vanarama National League (Inghilterra)

NUOVE SQUADRE SU FIFA 23

Tra i club, la novità più importante sarebbe dettata dalla Juventus, di ritorno dopo la lunga parentesi di esclusività su eFootball (terminata, in via ufficiale, di recente). Lato nazionali ci sarebbero dei ritorni dettati dalla qualificazione di Croazia, Senegal, Camerun, Marocco, Ghana e Tunisia ai Mondiali in Qatar di dicembre, che saranno giocabili su FIFA 23. Tutte le altre new entry proverrebbero invece dalla Vanarama National League.

  • Juventus
  • Croazia
  • Senegal
  • Camerun
  • Marocco
  • Ghana
  • Tunisia
  • Aldershot Town
  • Altrincham
  • Barnet
  • Boreham Wood
  • Bromley
  • Chesterfield
  • Dagenham & Redbridge
  • Dorking Wanderers
  • Eastleigh
  • Halifax Town
  • Gateshead
  • Maidenhead United
  • Maidstone United
  • Notts County
  • Oldham Athletic
  • Scunthorpe United
  • Solihull Moors
  • Southend United
  • Torquay United
  • Wealdstone
  • Woking
  • Wrexham
  • Yeovil Town
  • York City

Sotto il profilo degli stadi, FIFA 23 potrebbe riservare delle sorprese estremamente inaspettate. Detto dell’Allianz Stadium, che tornerebbe insieme alla Juventus nella serie EA Sports, ci sarebbero altri tre ritorni dopo una lunga parentesi esclusiva su eFootball: l’Allianz Arena, lo Spotify Camp Nou e lo Stadio Olimpico, con Roma e Lazio ancora membri del roster di club partner del nuovo PES e dunque fuori dal computo delle squadre di FIFA (o così sembrerebbe). Il tutto condito dal City Ground Stadium, unico certo, di fatto, per via della promozione del Nottingham Forest in Premier League, coperta com’è tradizione al 100% sotto il profilo degli impianti.

Usi Telegram?

Unisciti al nostro canale per restare sempre aggiornato

Jooble Partnersspot_img
- Advertisment -

articoli recenti