venerdì, Giugno 18, 2021
HomeFeed WebLG molla e HTC insiste: in arrivo nuovi smartphone 5G e visori...

LG molla e HTC insiste: in arrivo nuovi smartphone 5G e visori VR/ARHDblog.it








Dopo la notizia dell’uscita di LG dal mercato degli smartphone, in molti si chiedono quale sarà la prossima azienda a seguire la casa sudcoreana in questa decisione. D’altronde è noto che diversi produttori siano presenti in questo settore da ormai diverso tempo senza conseguire alcun risultato positivo, quindi è solo questione di tempo prima che qualche altra azienda decida di ritirarsi da un mercato così competitivo.

Sembra però che la prossima non sarà HTC, nonostante l’azienda taiwanese continui a mostrare dati estremamente poco incoraggianti riguardo il suo stato di salute. Le indiscrezioni arrivano direttamente dall’ultimo report di DigiTimes, nel quale viene suggerito che l’azienda stia per lanciare dei nuovi smartphone (rigorosamente al plurale) dotati di connettività 5G, pronti ad essere ufficializzati già nel corso del secondo trimestre del 2021.

Leggi anche >>>  Eco Rating, un voto che premia gli smartphone aggiornabili e riparabili. Ottima idea sviluppata male | DDay.it, news, articoli, guide, gallery e video
Advertisements
Loading...

Secondo le ultime indiscrezioni, sembra che HTC punterà fortemente sia sul mercato interno taiwanese che su Europa e Medio oriente, grazie a nuove collaborazioni con gli operatori locali. Intanto sembra che l’azienda abbia deciso di ravvivare la competizione abbassando il prezzo del suo primo dispositivo 5G, ovvero l’HTC U20 5G, portandolo sulla soglia dei 14.000 nuovi dollari taiwanesi (circa 413 euro al cambio).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche >>>  Mac Pro, nuovo modello con CPU Intel. Troppo presto per Apple Silicon | RumorHDblog.it








Seguici sui social!

Instagram

Twitter

linkedin

Facebook

Usi Telegram?

Unisciti al nostro canale per restare sempre aggiornato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli recenti