mercoledì, Gennaio 19, 2022
HomeVideogameL'aggiornamento hardware che interesserà PlayStation 5 ed Xbox Series X/S è sempre...

L’aggiornamento hardware che interesserà PlayStation 5 ed Xbox Series X/S è sempre più vicino?

Tempo di lettura: 2 minuti

Sembra ormai chiaro che Sony allargherà la propria famiglia con l’arrivo della PS5 Pro e della PS5 Slim e lo stesso vale per Microsoft con Xbox Series S

Che Sony stia lavorando a una versione della sua PS5 ve ne avevamo già parlato ed è in questi giorni che le voci sembrano farsi più insistenti a tal proposito.

Ovviamente, considerando le tempistiche, le informazioni che circolano al momento non possono che essere rumor.

Tutto è nato da Jermaine Smit che tramite un vido ci ha ridisegnato entrambe le versioni della console (PS5 Pro e Pro Slim) con bordi arrotondati e più piccoli rispetto alla controparte originale.

Leggi anche:  The Last of Us Part 2: l'aggiornamento porta a 60fps PS5

Il video pubblicato sul suo canale YouTube ha raggiunto in breve tempo quasi 60mila visualizzazioni.

Secondo alcuni Youtuber Sony e AMD starebbero lavorando insieme per l’aggiornamento.

I piani di Microsoft, invece, potrebbero essere diversi, e addirittura potrebbe portare sul mercato un aggiornamento di Xbox Series S già alla fine del 2022 con un prezzo attorno ai 350 dollari.

Lo scopo sarebbe quello di aumentare la potenza (con nuove APU AMD da 6nm e un salto da 4 a 5 TFLOPs) e al contempo tagliare ancora il prezzo della Series S originale in un range che potrebbe oscillare tra i 249 e i 189 dollari per continuare ad aggredire il mercato offrendo una finestra economica per affacciarsi sulla galassia Game Pass, che è il perno della strategia presente e a lungo termine del colosso di Redmond.

Leggi anche:  Call of Duty Warzone, bannati 350.000 players: i motivi della decisione

Nel 2023 invece potrebbe essere il momento di una nuova versione di Xbox Series X con APU da 6nm, ma in questo caso il leak non si sbilancia su ipotesi di prezzo o ulteriori dettagli. Ovviamente ad oggi non c’è nulla di confermato: ma la stagione dei rumor è aperta, e tocca cominciare a prendere appunti, pur conservando tutte le cautele del caso.

Usi Telegram?

Unisciti al nostro canale per restare sempre aggiornato

Seguici sui social!

Instagram

Twitter

linkedin

Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Jooble Partnersspot_img
- Advertisment -

articoli recenti