venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeNewsIl primo MacBook Pro con display Retina da 13" diventa ufficialmente obsoleto

Il primo MacBook Pro con display Retina da 13″ diventa ufficialmente obsoleto

Anche per il primo MacBook Pro con display Retina da 13″ è arrivato il momento di entrare nella lista dei prodotti Apple considerati “obsoleti”. La società di Cupertino definisce tali i prodotti di cui è stata interrotta la vendita da più di 7 anni. I vintage, invece, sono quei prodotti di cui è stata interrotta la produzione tra 5 e 7 anni fa.

Il MacBook Pro con display Retina da 13″ è arrivato sul mercato il 23 ottobre 2012, a distanza di qualche mese rispetto alla versione da 15″ (anch’essa diventata obsoleta lo scorso anno). Tra le sue caratteristiche principali, ovviamente, il display IPS da 2560 x 1600 pixel con 227 pixel per pollice ed un angolo di visione pari a 178°.

I processori disponibili erano gli Intel Core i5 o i7 Ivy Bridge ed era dotato di una batteria “asimmetrica” con un’autonomia dichiarata di 7 ore ed una dotazione di memoria RAM standard pari ad 8GB. Questo MacBook era stato tra i primi ad abbandonare il lettore ottico e la porta ethernet ma c’erano ancora tutte le classiche porte di connessione: due Thunderbolt, due USB 3.0, lettore di schede SD ed uscita HDMI.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Usi Telegram?

Unisciti al nostro canale per restare sempre aggiornato

Jooble Partnersspot_img
- Advertisment -

articoli recenti