domenica, Settembre 19, 2021
HomeVideogameEA annuncia il remake di Dead Space

EA annuncia il remake di Dead Space

EA ha annunciato il remake dell’originale Dead Space. Ho giocato a Dead Space nelle ultime settimane, quindi questa rivelazione sembra piuttosto tempestiva. Il gioco è sviluppato da Motive Games, anche se le informazioni sul progetto sono attualmente limitate.

La trilogia Dead Space di EA – in particolare i primi due – sono alcuni dei migliori giochi single-player mai realizzati. Mischiano horror e fantascienza in un universo alternativo in cui l’umanità ha sviluppato l’abilità di spaccare i pianeti e raccogliere le loro risorse per alimentare il proprio bisogno sempre crescente di materie prime. Si gioca nei panni di Isaac Clarke, un ingegnere inviato a indagare sul destino del più vecchio cracker di pianeti della flotta, la USG Ishimura. Isaac prende il nome da due grandi autori di fantascienza, e il fatto che sia un ingegnere invece di un soldato è intessuto nel gioco. Molte delle armi di Isaac sono attrezzature minerarie convertite e si passa un bel po’ di tempo cercando di evitare che la nave cada a pezzi.

Non tutto va bene a bordo dell’Ishimura, e la prima partita ti vede lavorare per scoprire cosa è successo alla nave e al suo equipaggio. Isaac viaggia per tutta la lunghezza della nave nei suoi sforzi per riparare il vascello colpito. Impariamo che il distruggi-pianeti è una delle tante navi e che l’umanità ora soffre di una carenza critica di risorse che il distruggi-pianeti aiuta ad alleviare, nonostante il suo enorme costo.

Ecco come EA lo descrive: “Il classico survival horror fantascientifico Dead Space ritorna, completamente ricostruito da zero da Motive Studios per offrire un’esperienza più profonda e coinvolgente. Sfruttando la potenza del motore di gioco Frostbite e delle console di nuova generazione, questo remake porta una fedeltà visiva sbalorditiva e miglioramenti al gameplay pur rimanendo fedele all’originale”.

Advertisements
Loading...

Ci sono un sacco di posti dove si potrebbe migliorare l’originale. L’originale Dead Space gira a 30fps bloccati e si sente come tale. Il secondo gioco gira a 30fps, ma sembra decisamente più fluido. I controlli e la telecamera del terzo gioco sono assolutamente fluidi rispetto al primo, e spero che qualsiasi sforzo per rimasterizzare il gioco non includa la replica fedele del suo schema di controllo, soprattutto non su PC.

Speriamo che ad un certo punto vedremo un vero sequel di Dead Space. Ma un remake del primo gioco è un’ottima alternativa. Se vende bene, il secondo e il terzo gioco probabilmente seguiranno. Dead Space 2 prende tutto il bello del primo gioco e lo lucida a specchio, quindi per quanto sia eccitante vedere Dead Space annunciato, la vera gemma sarà il suo sequel – almeno, assumendo che il processo di rimasterizzazione vada bene.

Una domanda: Isaac sarà il protagonista silenzioso (come nell’originale Dead Space) o Motive Studios aggiungerà dei dialoghi? Immagino la prima, ma non mi dispiacerebbe se le compagnie fossero disposte a correre qualche rischio nel cambiare i vecchi giochi quando si dirigono verso la rimasterizzazione. Anche se cambierebbe il flusso del gioco, offrendo al giocatore la possibilità di passare dalla modalità vocale a quella non vocale (e accettando dialoghi in qualche modo modificati, dato che la capacità di Isaac di rispondere cambierebbe ovviamente le conversazioni), sarebbe un modo interessante per mettere a punto l’esperienza del gioco originale pur rimanendo fedeli alla serie.

Seguici sui social!

Instagram

Twitter

linkedin

Facebook

Usi Telegram?

Unisciti al nostro canale per restare sempre aggiornato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli recenti